Foto di Umberto Frigelli

Umberto Frigelli opera come consulente di Direzione Aziendale e gestisce le attività di Mading.
Psicologo del Lavoro e delle Organizzazioni si è formato alla Scuola di Psicosocioanalisi (ARIELE) ed è stato allievo di Luigi Pagliarani. Dopo alcune esperienze in azienda, il suo percorso professionale si è sviluppato nella consulenza, sia italiana che multinazionale.

Esperto di processi di cambiamento organizzativo, ha progettato e gestito grandi interventi di formazione, rivolti a decine di migliaia di partecipanti e molti progetti di change management in molteplici contesti organizzativi.

I clienti che hanno lavorato con lui dicono che ha uno stile concreto e pragmatico che produce risultati, sa accompagnare il cliente identificando soluzioni personalizzate e la sua esperienza si traduce in interventi di qualità.

Ha pubblicato articoli e libri e affianca l’attività di consulenza con il coordinamento del Centro Ricerche di AIDP e l’insegnamento di Psicologia del Lavoro alla Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Pubblicazioni

Guidare il cambiamento organizzativo

Guidare il cambiamento organizzativo

Potere, razionalità, emozioni

A cura di U. Frigelli con prefazione di Pier Luigi Celli
Ferrari Sinibaldi, 2017.

Le imprese e le organizzazioni sono organismi instabili, che cambiano in continuazione, seguendo una routine, con facilità, rispondendo a stimoli per lo più esterni. Come tradizionalmente avviene in tutti i testi dedicati al change management, anche in questo volume il cambiamento è visto come frutto di uno specifico progetto direzionale, anche se, in realtà, nelle organizzazioni molti cambiamenti rispecchiano semplici risposte alle variazioni di eventi demografici, economici, sociali, politici, tecnici, legislativi che avvengono nell’ambiente.

Oggi le esigenze di cambiamento sono molto veloci, anche per via della velocità esponenziale delle innovazioni tecnologiche. Per le organizzazioni diventa indispensabile saper governare le trasformazioni, seguendo un approccio metodologico e cosciente dei fattori che intervengono nei cambiamenti organizzativi. Il volume affronta le dinamiche che caratterizzano il fenomeno del cambiamento nelle imprese e nelle organizzazioni, la varietà e diversità degli elementi che contribuiscono a far sì che le organizzazioni possano cambiare, i livelli di complessità del cambiamento e gli aspetti principali da presidiare se si vuole ottenere un cambiamento.

Gestire con successo un cambiamento organizzativo e sostenere nel tempo i risultati raggiunti, evitando l’effetto elastico (quello per il quale, una volta terminato il progetto, tutto torna come prima), rimangono due sfide operative importanti, sia per gli specialisti che per le organizzazioni.

Partendo dall’esperienza e da casi pratici, il volume vuole essere una guida per chi affronta il cambiamento e descrivere i diversi elementi di razionalità ed emotività, a cui vanno sommate le dinamiche di potere interne alle organizzazioni, da governare per operare in modo efficace.

Lo specialista o il manager, anche se spesso sono esperti principalmente di aspetti attinenti alla razionalità economica e ai processi produttivi, al coinvolgimento delle persone, o alla gestione dell’influenza e del potere, devono essere consapevoli che tutti e tre questi elementi devono essere gestiti, muovendo leve diverse.

hr-outsourcing

HR OUTSOURCING.
L’esternalizzazionie dei processi di gestione delle Risorse Umane tra rischi e benefici.

A cura di U. Frigelli, R. Ferrari, C. Tronconi,
Guerini e Associati, Milano 2012.


governo_processi_libro

IL GOVERNO DEI PROCESSI.
Istruzioni per l’uso.

A cura di Frigelli U.,
Ed. Guerini & Associati, Milano 2001.


the-knowledege-creating-company

THE KNOWLEDGE CREATING COMPANY.
Creare le dinamiche dell’innovazione.

I. Nonaka, H. Takeuchi, a cura di U. Frigelli, K. Inumaru,
Ed. Guerini & Associati, Milano 1997.

gestione_sistemi_organizzativi_complessi

LA GESTIONE DEI SISTEMI ORGANIZZATIVI COMPLESSI.

A cura di Frigelli U.,
Quaderni Siam, Abaco Editori, Torino 1991.


Articoli


articolo_hbr

frigelli_articolo_03

articolo_broker


Consulenze

Principali aziende per cui ha operato come consulente


Beni Industriali

3 M

Elsag

Philips

Lanier

Autogerma

Merloni (Indesit)

KME

Largo consumo e Distribuzione

Unilever – Elida Gibbs

Metro

Danone

Illy

Servizi

Cit – Sestante Viaggi

Poste Italiane S.p.A.

Ente Ferrovie dello Stato

Trenitalia

Sisal

Fiera Verona

Enel

Farmaceutiche e Chimiche

Bell

Maus

Pioneer

Sony

Iveco

Sanyo

Agusta

Luxottica

Carraro

Gruppo Zoppas

Brooks Brothers

Ciba Geigy

Ciba Speciality Chemicals

Serono

Schering

Astellas

Smith Kline French

Isf

Telecomunicazioni

Smith Kline Beecham

Cerdec

Tyco

F.i.s. Fabbrica Italiana Sintetici

Telecom

BT Albacom

Associazioni

Assoservice

Coldiretti

Asnacodi

Scuole Formazione

Eni – Iafe

Isvor – FIAT

Ipsoa

Scuola Reiss Romoli

Enti Pubblici

Istituto Nazionale Previdenza Sociale (INPS)

Polizia di Stato

Comune di Belluno

Provincia di Oristano

Provincia di Belluno

Cotral

Ussl 54

Ussl 55

Comune di Milano

Ricerca e Sviluppo

Cselt