I progetti di change management vengono avviati con motivazioni diverse dalle aziende. Tra questi la ricerca di maggiore efficienza, il cambiamento nelle esigenze dei clienti, il superamento di uno stato di crisi, il lancio di nuovi prodotti e servizi. Ma anche l’integrazione con nuove realtà aziendali o la digitalizzazione di processi e procedure.

 

Change management: quali obiettivi

I progetti oggetti di questo tipo di interventi hanno in generale l’obiettivo di portare cambiamenti nelle modalità per ottenere una maggiore efficienza. I cambiamenti coinvolti sono tempi e costi, uso delle risorse, gestione delle informazioni, miglioramento della qualità dei servizi e dei prodotti.

Si possono attivare progetti di cambiamento per modificare obiettivi strategici o la cultura organizzativa, atteggiamenti e comportamenti di quadri, specialisti e manager. Altresì possono supportare l’introduzione di nuove tecnologie e modificare le forme e i contenuti del lavoro.

A seconda della dimensione dell’organizzazione, e degli obiettivi specifici, il progetto può riguardare tutta l’impresa, o essere riferito a funzioni ben precise.

 

I progetti di Change Management

Grazie all’esperienza accumulata negli anni e in diversi contesti aziendali, profit e non profit, sappiamo che ogni progetto di change management deve facilitare un cambiamento di comportamenti individuali e collettivi e che gli elementi che concorrono a questo risultato sono diversi.

Per questo motivo, nei progetti di cambiamento organizzativo siamo attenti a curare sia gli aspetti strutturali, che quelli emotivi ed educativi. In questo modo non solo i risultati previsti saranno raggiunti, ma anche mantenuti e consolidati nel tempo.

 

Come operiamo in percorsi di Cambiamento

Il nostro modello consolidato di intervento, tiene conto degli obiettivi che si propone l’azienda e degli aspetti contingenti e propri della situazione specifica. Così realizziamo con successo progetti che hanno la caratteristica principale di sviluppare e fornire risultati chiari. In parallelo permettono di mobilizzare influenza, autorità e potere necessari a favorire il miglioramento. Infine consentire alle persone e alle culture organizzative di evolversi e adattarsi al cambiamento.

Di norma operiamo con team costituiti da professionisti Mading e risorse interne all’azienda, con attività di project management che consentono pianificazione delle attività, scheduling, analisi dei rischi, costante controllo dello stato di avanzamento del progetto e dei benefici quantitativi e qualitativi che può portare.

Per approfondire il tema della Gestione del Cambiamento, ti consigliamo di leggere gli articoli nel nostro blog:

Seguici su Linkedin

Valutazione del Potenziale

Gli interventi di valutazione del potenziale permettono di individuare le competenze delle persone e favorire l'autosviluppo, creando vantaggi per le aziende.

Formazione e Sviluppo

La Formazione è un canale attraverso cui poter migliorare la competitività e si configura bene come strumento strategico nei processi di cambiamento delle imprese.

Consulenza Direzionale

I nostri consulenti accompagnano il management nella definizione degli obiettivi offrendo soluzioni e disegnando la strada verso il cambiamento.